Adelphocoris lineolatus
Arocatus roeselii o longiceps
Calocoris alpestris
Carpocoris fuscispinus
Carpocoris pudicus
Carpocoris purpureipennis
Chorosoma schillingi
Coreus marginatus
Corythucha ciliata
Dolycoris baccarum
Eurydema oleracea
Eurydema ornata
Eurydema ventralis
Eurygaster testudinaria
Graphosoma italicum
Halyomorpha halys
Himacerus mirmicoides
Leptoglossus occidentalis
Lygaeus equestris
Lygus pratensis
Mermitelocerus schmidtii
Nezara viridula
Notonecta viridis
Odontotarsus purpureolineatus
Paromius gracilis
Pentatoma rufipes
Piezodorus lituratus
Pyrrhocoris apterus
Rhacognathus punctatus
Rhopalus subrufus
Rhynocoris iracundus
Stagonomus amoenus
Stictocephala bisonia
Tritomegas bicolor
Tropidothorax leucopterus

RHYNCHOTA o HEMIPTERA

FOTO
HOMOPTERA

Acanalonia conica
Centrotus cornutus
Cercopis vulnerata
Cicada orni
Cicadella viridis
Cicadetta montana
Icerya purchasi
Ledra aurita
Metcalfa pruinosa
Penthimia nigra
Philaenus spumarius

HETEROPTERA
Rhynocoris iracundus
Piezodorus lituratus - Eterottero
Cicada orni
Nonostante la peculiarità dell'apparato boccale quasi conforme tra tutti i generi dei Rincoti, si riscontrano svariati regimi alimentari. Tra gli eterotteri sono frequenti le specie predatrici entomofaghe, ma anche ematofaghe come la cimice dei letti (Cimex lectularius) o la temibile vinchuca sudamericana (Triatoma infestans).Tra gli eterotteri si trovano anche specie vegetariane, come i rappresentanti della famiglia Pentatomidae, tra cui la nota cimice verde (Nezara viridula) e l'invadente cimice asiatica (Halyomorpha halys). Gli Omotteri sono tutti fitofagi e pertanto risultano notevolmente nocivi alle coltivazioni agrarie.
L'ordine si suddivide in due sottordini: gli Eterotteri (Heteroptera) e gli Omotteri (Homoptera). Gli eterotteri (heteros = diverso + pteròn = ala), nella quasi totalità, sono caratterizzati da ali che risultano sclerificate nella parte superiore e membranose nella parte inferiore (emielitre = metà elitre); mentre gli omotteri (homòs = uguale + pteròn = ala) posseggono, a seconda della specie, le ali completamente membranose o completamente sclerificate.
I Rincoti (rhynchos = rostro) o inesattamente Emitteri (emi + pteron = mezza ala) costituiscono un Ordine di insetti provvisti di un apparato boccale conformato a rostro, atto a pungere e a suggere.