Ommatoiulus sabulosus

 

MYRIAPODA
FOTO

 

Scutigera coleoptrata

DIPLOPODA
CHILOPODA
La Superclasse dei Miriapodi (mirias = molti, tanti + podes = piedi) è caratterizzata dal grande numero di zampe, da minimo nove fino a duecento paia. Sono tutti terricoli e popolano la lettiera, nella quale trovano le sostanze nutritive. Comprende quattro Classi: Chilopoda, Diplopoda, Pauropoda e Symphyla. I Chilopodi (khilioi = mille + podes = piedi) sono i 'centopiedi' e caratterizzati dal detenere lunghe antenne e un paio di zampe per ogni segmento del corpo, che è lungo e appiattito. Inoltre il primo segmento porta un paio di piedi mascellari trasformati in uncini velenosi (forcipule). I chilopodi possono essere Epimorfi o Anamorfi a seconda se all'atto della ninfosi abbiano già sviluppati tutti i segmenti e le appendici ambulacrali (Epimorfi) o che tale sviluppo viene raggiunto attraverso varie mute (Anamorfi). Sono abili predatori di altri artropodi.
Scutigera coleoptrata
I Diplopodi (diplòos = doppio + podes = piedi) dispongono di due paia di zampe per ogni segmento del corpo, che è lungo e arrotondato o subcilindrico. Le antenne sono corte e il primo segmento del corpo è privo di appendici. In caso di pericolo possono arrotolarsi o appallottolarsi (volvazione). La maggior parte sono fitofagi e detritivori e pertanto privi di organi veleniferi. Anch'essi vivono nella lettiera e su substrati molto umidi. Il loro sviluppo è anamorfico.
Ommatoiulus sabulosus
= mill1